qui giace OneMoreBlog2.31
«Ma io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare» (Francesco Guccini)
Lo scempio è compiuto
metroweb_home_r2_c2.gifOggi Giuliano Zuccoli metterà la firma sul contratto di cessione di Metroweb a Stirling Square, fondo inglese gestito dagli stessi personaggi che organizzarono il traffico Metroweb-Fastweb, producendo palate di denaro privato alla faccia dei milanesi. Sicuramente molte persone oggi brinderanno agli incassi, perché Metroweb è un gioiello che chiunque è in grado di far rendere, purché ne abbia la volontà. Letizia Moratti porterà tutto il peso politico ed economico (quello morale riteniamo non sia cosa che la tocchi) di questa decisione, presa alla faccia della città. Un grazie di cuore in primo luogo a Davide Corritore (un rappresentante che ha saputo, appunto, "rappresentare" chi l'ha votato) e a chiunque altro insieme a lui ha fatto di tutto per tentare di fermare questo scempio. Aggiornamento: oggi alle 16 l'Unione ha annunciato una conferenza stampa a tema "Iniziative su Metroweb".
19.10.06 10:52 - sezione la Rete bene pubblico?
il 19 Ottobre 2006 (quando OMB accettava i commenti)
dedalus ha scritto:

Un gioiello che "chiunque è in grado di far rendere"; enti pubblici esclusi (come è stato dimostrato fino ad oggi).
Bene così? Non saprei; forse una gara sarebbe stata necessaria.

il 19 Ottobre 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Milanes d'altri temp ha scritto:

non è che c'è dietro una GROSSA mancia?
Una bela mancia Milan cul coeur in man l'ha mai rifudada e nisun!

il 19 Ottobre 2006 (quando OMB accettava i commenti)
sesto ha scritto:

si è ceduta la spina dorsale...ora chiunque sia il proprietario (della backbone) può chiedere qualsiasi cifra per l'accesso

il 19 Ottobre 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Davide ha scritto:

chiudete il tag bold dopo 'Iniziative su Metroweb', è andata in grassetto tutta la homepage!

il 19 Ottobre 2006 (quando OMB accettava i commenti)
attilio ha scritto:

Onore a Davide Corritore. Tutta questa squallida vicenda ha dimostrato che con la Brichetto, non si può fare una opposizione diversa. I mascalzoni rimangono tali. attilio

il 19 Ottobre 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Moreno Puiatti ha scritto:

Tutti sanno che le nuove frontiere dei canali TV saranno via cavo e non digitale terrestre (con tutta pace per Gentiloni, etc.) o satellitare (dove regna Murdoch).
Quindi i cavi varranno oro... a chi interessa la TV in Italia?

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere