qui giace OneMoreBlog2.31
«A politician, you know the ethics those guys have. It's like a notch underneath child molester» (Woody Allen)
Prima sparano, poi dicono "alt"
computer03.jpg Ieri i signori di Youtube, sotto le pressioni di quella matrigna viperina della Rai, hanno sospeso il mio account cancellando impietosamente tutti i miei video. Il bello è che prima hanno rimosso indiscriminatamente tutti i filmati e poi mi hanno mandato una mail di "preavviso", nella quale mi invitavano a cancellare i video che davano fastidio ai prezzolati della Rai. Tutto questo è accaduto perchè la Rai, per raccattare forse qualche utente internettiano, si è creato un account su youtube dove inserisce spezzoni estratti da loro trasmissioni: l'embed, ovvero la possibilità di prelevare il codice html per inserire il video relativo nel proprio sito o blog, è "stranamente" disattivato.
La morale è che questa Rai prepotente e prepotente, che fa pagare ai suoi utenti un lauto canone e che propina, tranne rarissime eccezioni, programmi vomitevoli della peggior risma, ha usato le maniere forti per eliminare un pesce piccolo come me, che peraltro garantiva solo un po' di sana informazione.
Ho perso un anno di lavori video, che peraltro realizzavo per la testata centomovimenti... non so... cosa potrei fare in questo caso? Più che incavolarmi e inviare mail di protesta, non so davvero cosa fare, ma al contempo provo una rabbia incontenibile al pensiero che questi buffoni prezzolati debbano rompere le pelotas.
04.10.07 11:00 - sezione informazione
il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
pac man ha scritto:

Avevo notato stamane che molti video erano spariti dalla mia sezione "favorites" di Youtube, ed esempio Travaglio vs polito ad anno zero, Travaglio "Prioritaria" a montezemolo, Maurizio Crozza parla di mastella...
Questo e' semplicemente scandaloso!!!!!!!!!!!!!!
Ma dove siamo in Cina? in Birmania? vogliono e riescono ad oscurare il web, a zittire youtube!
Ma come e' possibile?

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Adimant ha scritto:

@pac man: come è possibile? Bsta vedere quanti iscritti alla P2 oggi sono in posti chiave delle istituzioni di questo paese, o gestiscono l'informazione, o sono nell'esercito. E basta leggere il programma minimo dell P2 (perfettamente realizzato). Siamo nel bel mezzo di una dittatura, però siamo Democratici. Che bello.

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
berja ha scritto:

e' una questione di copyright, o almeno la versione ultraprotezionista che ci stanno imponendo da anni con tutti i suoi strascichi di DRM, palladium etc etc.
e' solo l'inizio, preparatevi a pagare pure per il doppio clic in un futuro non troppo lontano.

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Mauro ha scritto:

La battaglia che sta facendo la RAI contro youtube e' iniziata gia' da qualche anno in America.

Vedere un video di proprieta' della RAI su youtbue e' una violazione al diritto d'autore.

Peccato per Gisa, ma non credo che legalmente ci sia molto da fare.

Un altro tema interessante collegato a questo post, e' quanto ci si possa fidare dei Signori di google e di youtube che da un giorno all'altro possono creare o far sparire informazioni personali di utenti di Internet.

Google sara' forse piu' onesto del sisde e del sismi, ma ha un potere di ricatto immensamente piu' forte.

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gisa ha scritto:

@ berja: hai ragione, ma secondo me il casus belli è il numero di accessi dei miei video. I patacconi della Rai uploadavano un filmato e poi si accorgevano che io li fregavo sul tempo, inserendo prima lo stesso video.
Ma sono anche dei cialtroni penosi perchè dopo un anno di onorato servizio si sono accorti solo ora che facevo montaggi con stralci estrapolati da trasmissioni del loro palinsesto.
Tra l'altro, se devono buggerare me, perchè non anche tanti altri? Ci sono miriadi di utenti che nel loro archivio youtube hanno filmati con target rai.

Cmq, si può fare un po' di mail-bombing alla redazione rai o, meglio, ad annozero. Dopotutto, lo stesso Travaglio ha denunciato + volte il comportamento becero e scorretto di sti mascalzoni.

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
depejo ha scritto:

Posta prioritaria: Travaglio vs Montezemolo?
http://www.youtube.com/watch?v=Fr-HNXtHR0s

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
snowons ha scritto:

ma che schifo. Anch'io avevo inserito il video di Crozza che parla a Mastella e adesso mi dice che non è più disponibile. Che pezzenti!

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
HCE ha scritto:

spiace per gisa.
(epperò, tenersi un backup a casa, almeno dei lavori originali?)

deprecabile anche l'atteggiamento della rai, che protegge la sua "piattaforma di streaming" (!£$&!£$&!£) e tenta di controllare la distribuzione del poco materiale interessante che produce.

ma non c'è tanto da stupirsi, dal punto di vista del diritto d'autore hanno ragione, e gogle/tutubi non può che obbedire ad una richiesta legittima, per proteggere anche la possibilità di pubblicare video originali.

forse, se pubblichi sia materiale originale che video rippati dalla TV, sarebbe meglio usare due account diversi.

pubblicare su tutubi video rippati dalla tv va sotto la voce "illegalità diffusa": è illegale (queste sono le leggi, non piaciono neanche a me, ma queste sono qui ed ora), il rischio di essere puniti (nel senso legale/monetario) è marginale, ma se vogliono punirti chiudendoti il servizio e buttando via il tuo materiale, o magari peggio, possono farlo, è un rischio a cui ti sei esposto pubblicando materiale coperto da diritto d'autore.

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
depejo ha scritto:

Crozza vs Mastella?

http://dailymotion.alice.it/video/x32hxq

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gisa ha scritto:

Beh, ma allora perchè mediaset e la7 non si lagnano come questi imbecilli della rai? E perchè solo ora si stanno premunendo bloccando gli embed (tra l'altro, non vedo il senso per il quale ci si fa l'account "rai.net" su youtube e poi si disattiva il codicillo per la libera condivisione) e impedendo il download da rai.tv (sono anche stupidi perchè, con un escamotage, è facile derivare il link da cui scaricare il filmato)?
Anyway, i video sono tutti stati masterizzati su dvd...peraltro, nel mio vlog una buona percentuale dei filmati è stata caricata su altri portali. ;-)

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
depejo ha scritto:

Infine, ecco anche il link per Travaglio vs Polito:

http://link.brightcove.com/services/link/bcpid626918892/bclid1203075367/bctid1202413605

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
pac man ha scritto:

"Infine, ecco anche il link per Travaglio vs Polito:http://link.brightcove.com/services/link/bcpid626918892/bclid1203075367/bctid1202413605"

Finche' ci sono hackers come depejo c'e' speranza! :)

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gisa ha scritto:

Ciao pac man, se vai su veoh e dailymotion, digitando gisa, ne trovi a iosa di contributi su questo schifo di politicume...e ne troverai tanti altri. Da stasera. :-)

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
pac man ha scritto:

Grz gisa (la minuscola lo' copiata da come ti firmi), ammetto che non conoscevo quei siti moooolto ma mooolto utili.
Sai mica prf se posso vedere anno zero su internet? infatti non risiedo in Italia. ciao

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
HCE ha scritto:

il "bello" dell'illegalità diffusa è proprio questo:
metti in mano ai tuoi avversari le armi per colpirti. normalmente non lo fanno, perché sono in troppi a mettersi in una condizione di illegalità e comunque non ne vale la pena. ma se gli viene voglia possono colpirti quando gli pare, e non hanno neanche bisogno di giustificarsi.

alla fine ti è andata bene. potrai aprire uno o più altri account, e/o usare altri servizi, e ripubblicare tutto quello che vuoi (ma i link esistenti sono fottuti).

meno male che il materiale originale non è stato perso.

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
spaceinvader ha scritto:

??? Il sito della rai offre in streaming i video integrali delle trasmissioni, compreso anno zero. A maggior ragione non si capisce questo accanimento a dir poco incoerente...

il 04 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gisa ha scritto:

Prego, pac man. :-)
Come ha scritto spaceinvader, su rai.tv sono visibili in streaming tutte le cagate rai e, mosca bianca in tanto guano, anche "anno zero".

Ciao spaceinvader, l'accanimento della rai è presto spiegabile: i loro filmati in streaming sono in versione integrale, ma è impossibile agire sulla barra di scorrimento del player per far scorrere il video in avanti o indietro.
Quindi, nel caso di Anno Zero, ad esempio, se vuoi vedere soltanto la rubrica di Travaglio, ti tocca guardare tutta la puntata fino al momento desiderato.
E' un servizio on line cmq ingannevole perchè l'utente non è assolutamente libero di vedere ciò che vuole di un determinato video.
Ecco perchè i dirigenti Rai stanno smadonnando distruggendo vari account youtube: i video estrapolati dalle loro trasmissioni rubano accessi al loro sito, che campa evidentemente sulle pubblicità e sui click. Non si spiegherebbe diversamente sta trovata di pubblicare stralci video anche sul tubo...

Per HCE: grazie per le preziose dritte...le seguirò alla lettera, puoi starne certo. ;-)

il 05 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
ceci ha scritto:

Sta per iniziare la campagne del regime contro l'informazione libera come una schiacciasassi inesorabile si scaglierà verso tutto quello che può essere ritenuto fastidioso e foviante. Una dittatura, anche se camuffata da democrazia, ha bisogno di avere il controllo di tutti gli organi informativi...e lo farà...vedremo intrnet prima limitato da leggi ad hoc, poi svuotato da contenuti socialmente utili. Questa secondo me la prossima battaglia importante che ci attende! NON facciamoci trovare impreparati!!!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Willo ha scritto:

Hai tutto il mio supporto morale. Se ci levano la libertá su internet, ci tocca ad andare in piazza, e allora scoppia davvero il macello....

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
mauro ha scritto:

che schifo, dobbiamo farci sentire, organizzare qualcosa in piazza. Mettere questa notizia su tutti i nostri blog, farlo sapere a più persone possibili.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Dsky ha scritto:

vai con i peer to peer.. io trovo tutto li..

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Erikiux ha scritto:

Questo è troppo! Ma dove siamo? Non c'è più libertà di informazione... BASTA!!!!! Non voglio mettere al mondo bambini in questi condizioni, cavolo...e da paura!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Luiggi ha scritto:

Ma avete notato che il TG1 manda in onda da due giorni servizi su Anna Politkovskaya, la giornalista russa uccisa perchè colpevole di aver raccontato fatti di cui non si doveva parlare? Hanno persino intervistato in studio la sorella.
Perchè? E perchè ne parlano adesso? Secondo me è persuasione occulta! Stanno forzando l'opinione pubblica lasciando credere che quella russa sia stampa imbavagliata mentre la nostra è stampa libera. Lavorano di fino, stanno manipolando le nostre teste, come fanno i regimi.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
libero ha scritto:

Ma cosa volete commentare? Hanno detto che siamo in Democrazia,forse cristiana.
La Democrazia si conquista,non te la regala nessuno.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
matteo pasquinelli ha scritto:

vedrete quanti canoni pagherò quest'anno...forse ne pagherò uno al mese, con tredicesima e quattordicesima.....ihihihihiihihihi
tanto vengono già pagati dai pariti a sufficienza.
che paese di merda che siamo....

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Naio ha scritto:

Comprati un dominio su un server russo e mettici quello che ti pare... spero tu non abbia cancellato in locale il tuo lavoro.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Davizz ha scritto:

Purtroppo temo che la RAI abbia ragione.. guarda è capitato anche a me che YouTube mi cancellasse un video perchè effettivamente era di proprietà della NBC.
Cioè.. è loro.. io ci provo a metterlo ma se loro non vogliono, è giusto che sparisca.

E' già tanto che non ce la menano con le storie del "pirati" di qua e là.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
comandanteCHE ha scritto:

Hanno paragonato Grillo ad un terrorista!!! La RAI è piena di terroristi dell'informazione!!! hanno le spalle coperte dai politici che li hanno messi li a prenderci per il culo tutti i giorni con una informazione del cazzo!!! Mandiamoli tutti a casa sti leccaculo di merda!!! MASTELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! DIMETTITIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
house ha scritto:

ci stanno ammazzando voglio sterminarci vogliono che in italia non ci saranno più italiani... io penso che solo con i fatti ma veri possiamo cambiare qualcosa.. bisogna boigottare il sistema

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
alessandro ha scritto:

questa genete fa davvero cagare ...., quando si comincia a parlare ti tagli ai giornali e all informazione questo quello che succede !!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Pedeschi Francesco ha scritto:

Non dobbiamo più pagare il cannone RAI. La RAI non appartiene più a chi paga il cannone ...

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Masmo77 ha scritto:

Ne ero a conoscenza da tempo.
Ho subito anch'io censura da parte di Youtube per aver messo in rete lo spezzone di una trasmissione televisiva della Rai nella quale la grande cantante scomparsa Giuni Russo si scagliava contro la discografica Caterina Caselli che all'epoca le rovinò la carriera. Nessun commento negativo è possibile fare neanche verso la l0bby delle etichette discografiche... figuriamoci verso un politico!!!
Dietro la violazione del copyright si nascone una sordida censura!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Stefano ha scritto:

Stavolta la RAI e i politici di m.. che ci governano l'hanno fatta grossa. Cancellare tutti i video da youtube è esattamente come falsificare la storia cancellando la verità, proprio come facevano i nazisti. Appena i navigatori si accorgeranno in massa di questa vergogna, la RAI e i leccaculo la pagheranno cara.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Michele ha scritto:

Video Download

Per chi non lo sapesse i video di youtube si possono anche scaricare.

Ecco come fare:
A questo indirizzo http://www.kissyoutube.com/ cliccate sul link "here is" e vi installetere un programmino in grado di scaricarvi i vostri video preferiti.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
grax ha scritto:

Ciao,

fermo restante il pricipio giusto ke non si puo oscurare l'informazione di una emittente pubblica e la condanna dell'attitudine della rai.

una nota riguardo alla tua affermazione :

>>>


anke senza embed puoi sempre creare un link alla video. basta scrivere un po di codice in JavaScript

kiedi a qualkuno esperto di darti una mano oppure cerca in rete. tecnicamente una volta ke l'info é disponibile in rete la si puo sempre copiare/referenziare

grax

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Guf ha scritto:

Se possiedi ancora i video originali, perchè non inserire tutti i tuoi video con firma in qualche sito di p2p, tipo tntvillage, o comunque inserirli in rete in un posto ben visibile e poi dire agli utenti che lo scaricano di inserirli su youtube con il proprio account? ^^
Quante richieste di eliminazione potrà accettare youtube? un migliaio?

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Donatella Ruggeri ha scritto:

Anch'io ho notato che diversi video prima visibili ora non lo sono più. Ma com'è possibile che la RAI possa fare questo??????????

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Samuele ha scritto:

Siamo in democrazia? e da quando?

Ecco come nasce l'Italia:
http://it.youtube.com/watch?v=JkU_3w9P4Zs
(estrapolato dal film "Li chiamarono Briganti")

E come è cresciuta l'Italia dal secondo dopoguerra:
http://it.youtube.com/watch?v=RHpZHdpttqM
(estrapolato dal film "Segreti di Stato")

(Entrambi i film non sono mai stati trasmessi in TV)

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Lian Dyer ha scritto:

Sono sinceramente e veramente dispiaciuto che Lei non disponga di una copia di backup sul proprio PC di tanti anni di lavoro e di inchieste di pubblico interesse. Che il copyright faccia comodo ai potenti è indubbio, sull'uso che se ne è fatto senz'altro bisognerà indagare, perdoni se dico cose banali (nel senso che indagherò anch'io se ho tempo ;-)
"Pigia"? :-) Non è più elegante "Premi"? :-)

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco ha scritto:

Per le cose che hai prodotto in proprio per centomovimenti.com puoi rivolgerti a loro, e magari contattare EFF. Prima di tutto per farti riattivare l'account. E poi perché non provate a fare video anche in inglese su questo argomento? Quelli stanno più attenti a rimuoverli perché c'è molta più gente che se ne accorge. L'Italia non ha (ancora...) la fama della Birmania, nessuno fa caso se spariscono video in italiano.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gege ha scritto:

Siamo sotto ad un regime da quasi 50 anni e sia da parte della destra che della sinistra,io credo che la lotta e dura, ma vado via lontano da questo paese ipocrita e ingiusto.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
sdruso ha scritto:

Chiaramente possiamo vedere come la democrazia finzioni per questi signori !!! parlano di democrazia ma la democrazia come la intendono loro noi non la vogliamo. Sempre sono loro a decidere su cosa vedere o su cosa non vedere siamo in mano ad una dittatura mediatica al 100%
Io rimango della mia opinione meglio scappare

WWW.SCAPPO.IT

non vedo più futuro nel mio paese ho dato il voto alla sinistra che mi si è rivoltato contro
a chi lo devo dare adesso?

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Leo ha scritto:

http://www.rai.it/mppopupvideo/0,,RaiDue-Annozero-Puntate%5E%5E34915,0.html

inserite anche questo, prima che lo cancellino, è la trasmissione di Santoro sul V Day

complimenti a tutti!
leo

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Fabio A. ha scritto:

ATTENZIONE!

Esistono casi in cui il copyright non SI APPLICA, informati.

Ad ogni modo, la soluzione è semplice: apri un altro account e rimetti tutto online!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Se la rai oscura dei video su youtube,significa che sono consapevoli che la rete potra` prevaricarli e cercano di coprirsi le spalle.
Quando non possono oscurare i video, oscurano l`idee guarda il tg2 per esempio non ci si capisce una "MAZZA";e se qualcuno un bel giorno si svegliasse e sparasse "meno cazzate".
Per fortuna che io vivo in Australia e il ca.none per me e solo una specie di sigaretta fatta a mano con una "n" in meno.
P.S.
VIVA EUROPA 7 ABBASSO FIDO.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Fabio A. ha scritto:

Ecco i casi in cui si possono ripubblicare servizi giornalistici: http://punto-informatico.it/p.aspx?i=1449724

Fanne uso!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
AVV. E.P. ha scritto:

Ho una soluzione... giuridica.

Voglio segnalare una notevole eccezione al diritto d'autore (che grosso modo corrisponde al "copyright"), che forse nei toni accesi della discussione è sfuggita, anche a Beppe Grillo (purtroppo il canone non c'entra niente, oggi come oggi è configurato come una tassa e non dà agli abbonati alcuna pretesa sui diritti d'autore Rai)

Art. 70, l. 633/41 (ossia legge sul diritto d'autore, potete scaricarla facilmente):

"(...) la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera.
(...) la citazione o la riproduzione debbono sempre essere accompagnati dalla menzione del titolo dell'opera, dei nomi dell'autore, dell'editore (...)".

Per il concetto di "riproduzione", si veda l'art. 13 della stessa legge.

"Opera": è da intendersi il filmato Rai.

Traduzione dal legalese: è possibile riportare un pezzetto (ovviamente non troppo lungo, anche per evitare concorrenza all'utilizzazione economica) di trasmissione allo scopo di utilizzarlo per il pubblico commento e la discussione, avendo sempre cura di riportare tutti i dati necessari (canale televisivo, programma, autori del programma -magari inserendo un link alla relativa pagina Rai-, ospiti presenti).
Dopo di che, non possono farti nulla. E nulla, neanche un centesimo, è dovuto alla Rai o agli autori.

Verifica se queste informazioni erano presenti sui tuoi video (sono certo che tu ne abbia una copia) e in caso positivo cita in giudizio la Rai.
Diversamente, ripubblica il tutto inserendo queste informazioni.
Ricorda che il diritto d'autore è sempre bilanciato dal legislatore con diritti che attengono al bene pubblico, in questo caso alla crescita critica della collettività. Usiamo le norme giuridiche, perché ci sono.

Se vuoi spiegarlo a YouTube utilizza l'espressione magica "fair use": è la versione americana di queste eccezioni al diritto d'autore.

Non ti scoraggiare e rimetti tutto online! :)
In bocca al lupo!

AVV. E.P.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
telfra ha scritto:

Avete visto come il sistema si sta organizzando contro noi e contro il TERRORISTA Beppe.Come nelle meglio dittature prima si limita l'informazione libera,poi si applica la loro giustizia.Diceva un saggio di nome SANDRO non c'è libertà senza GIUSTIZIA SOCIALE:

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Un commento alla Sgarbi per quanto riguarda il comportamento della rai: CAPRA,CAPRA,CAPRA!!!!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
paolo ha scritto:

non dobbiamo demordere, paino piano riusciremo
a demolire le caste di destra e di sinistra

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
oldrebel ha scritto:

direi che:
1. la pubblicazione con commenti per il "fair use" (bastano 2 schermate di commenti inseriti all'inizio e alla fine e chi può negare che il filmato non sia una citazione dell'opinione espressa), e
2. la reiterata pubblicazione, su Youtube o altrove

sono le misure più adatte per fregare la rai e quei pennivendoli assoldati dalla stessa, che hanno i riflessi lenti.
oldrebel

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
paolo ha scritto:

non dobbiamo demordere, piano, piano dobbiamo demolire la casta di destra e di sinistra

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Lo sapete perche` il tg1 diede 29 secondi di spazio sul Vday ma nello stesso tempo fece un intero servizio su dei subacquei?
Perche` qualcuno gli disse mi raccomando acqua in bocca!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
darko ha scritto:

Siamo davvero un paese di merda... ....

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
FuckTheSistem ha scritto:

Concordo pienamente con Pac Man!
Da come vanno le cose in Italia la P2 esiste e probabilmente ha messo le mani anche sul CSM altrimenti situazioni come il caso De Magistris non accadrebbero.
Sicuramente hanno cambiato nome ma la sostanza è la stessa.

http://it.wikipedia.org/wiki/P2

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
FuckTheSistem ha scritto:

Concordo pienamente con Pac Man!
Da come vanno le cose in Italia la P2 esiste e probabilmente ha messo le mani anche sul CSM altrimenti situazioni come il caso De Magistris non accadrebbero.
Sicuramente hanno cambiato nome ma la sostanza è la stessa.

http://it.wikipedia.org/wiki/P2"

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
pleg ha scritto:

Rallegrati un uomo piccolo che fa scomodare i potenti....non ti poteva andare meglio....hai fatto centro!!!
Rallegrati Youtube non è il solo che permette di mettere i video online....se quelli di Youtube si comportano male e ti cancellano i video puniscili utilizzando un altro fornitore di servizi...le possibilità del web sono infinite...sfruttale!!!
La Rai va trattata come un bambino piccolo...smettiamo di guardarla...quando si stancherà di fare cavolate senza che nessuno la segua ritornerà da noi piangendo

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
full ha scritto:

ORA BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!
Questi vogliono CENSURARE la rete!!!
MALEDETTI!!!!!!!!!
la rete nun sè tocca!!!toccate la rete ed è guerra civile.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
papàlibero ha scritto:

Secondo me è arrivato il momento di dire basta a tutto questo,w la libertà abasso la repressione e l'inlegalità permanente.Qua lo dico ci vuole la mazza e tantissimo coraggio con le parole non si combina niente,sono sempre li incollati al careghino i ladroni del futuro i vecchi bastardi

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

A:Cameriere un telegiornale per favore!
B:Come lo vuole?
A:Il solito grazie!
B:Ci vuole anche una fetta di verita`?
A:No grazie,se mi conviene gliela chiedo io la prossima volta! Quanto le devo?
B:Mi faccia`direttore di una testata e siamo pari!
A: OK. E se parlerai male di Grillo ti daro`anche la mancia!
B:Daccordo e molte grazie!

P.S. Fa` ridere ma e` cosi che stanno le cose!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Ferdy ha scritto:

Hai perso un anno d lavoro???
Credo tu sia l'unico internauta che non esegue un back up dei suoi file, complimenti.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Massimo Torresan ha scritto:

Dopo questa posso dire (tranquillamente) che siamo governati dai Mafiosi! Dopo questa ennesima beffa da parte di questi (pre)potenti senza scrupoli, stiamo arrivando realmente ad un regime! La differenza è che prima era semplicemente velato dalle reti pubbliche e private, con telegiornali falsati, programmi spazzatura, con il calcio la F1 e tanto altro, tutto atto a distrarre il cittadino dai reali problemi irrisolti del paese. Questi criminali si sono serviti di questi mezzi per rubare, beffare, distruggere la dignità della gente onesta, che lavora per mantenere lo stato. Il mondo, l'europa ci osserva, ma nessuno muove un dito o interviene concretamente per fermare questi mafiosi dentro e fuori dal governo italiano. Mi sento impotente! Ci stanno imbavagliando in tutti i modi, ci stanno sbeffeggiando, ci stanno umiliando...

Sto cominciando VERAMENTE ad odiare questo paese di Mafiosi BASTARDI!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
cattivik ha scritto:

Salve
e chi la guarda più la rai
ahahahahah la rai un manipolo di ladri e faccendieri.
la rete ed i blog sono gli unici posti dove puoi cercare di reperire qualche informazione giusta , senza distorsioni (azzzz , sono arrivati anche qui , hanno comperato un computer e ora hanno paura).
non fermarti , troviamo altri posti dove pubblicare i filmati!!!!!!
Siamo stanchi facciamoci sentire!!!!!!!!!!!

Noi italiani siamo un popolo di pantofolai ,un popolo di pinguini che seguono quello che sta avanti e con lui si buttano dal iceberg.

Ora Basta.
Svegliamoci

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
MrG ha scritto:

Non tutto e' perduto. Le puntate di Annozero si possono guardare integralmente e legalmente dal sito RAI anche per chi si trova all'estero e ha sistemi operativi Linux and Mac oltre che a Windows.

Stagione 2007-08:
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero_del_200907.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero270907.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero_magistrisB.wmv

Stagione 2006-07:
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero140906.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero210906.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero121006.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero191006.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero261006.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero091106.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero161106.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero_231106.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero071206.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero080307.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero150307.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero290307.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero05042007.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero120407.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero190407.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/az260407.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero030507.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero100507.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero170507.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero240507.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero310507.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero140607.wmv
mms://rntlivewm.rai.it/raidue/annozero/annozero210607.wmv

Live streaming:
mms://rntlivewm.rai.it/Annozero

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
braveheart ha scritto:

Che dire la rai stessa mentre ci parlava del regime birmano che oscurava internet per soffocare la rivolta pacifista....si preparava a fa re lo stesso in Italia, dovremmo metterci tutti un foulard rosso come hanno fatto gli ipocriti della rai, ma nn solo x solidarietà nei confronti dei monaci birmani...ma x solidarietà nei confronti dei cittadini italiani...io vedo parecchie analogie..guarda caso ci stiamo impoverendo, dobbiamo mantnere anche noi una casta, la quale nn esita a soffocare le rivolta pacifiche come v-day e ad oscurare internet, e hanno dimostrato di poter intervenire impunemente anche con la violenza( vedi i casi di genova)insomma, x me nn è più una democrazia...amo l'italia..odio il governo delegittimato che ci rappresenta..

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
ChinaNet ha scritto:

qua in Cina NON c'e' la stessa scandalosa censura che avete in Italia! Paragonare l'Italia alla Cina è un insulto alla libertà Cinese...

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Dopo le carceri ci vorrebbe un indulto per svuotare anche il parlamento e la rai da tutti i magnaccia. Mastella facci sognare!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
floyd27 ha scritto:

PROPONGO A TUTTI DI ANDARE DAL CAPO DELLO STATO E CHIEDERE SPIEGAZIONI IN MERITO.
SI TRATTA DEL PIU' GRAVE ATTENTATO ALLA DEMOCRAZIA DELLA NOSTRA DISASTRATA REPUBBLICA!!!.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
LudwigeDylanKay ha scritto:

Youtube è un sito di fama mondiale, e i politici non vogliono fare delle figure di cacca in diretta mondiale... perciò CENSURANO le cose che non gli piacciono.
Quindi da domani toglieranno il buco dell'ozono perchè è una cosa brutta che non si deve nominare, toglieranno i servizi sulla Birmania perchè anche lì ci sono cose brutte...
Purtroppo non è la prima e non sarà l'ultima volta che verremo fregati dai politici, adesso che Beppe Grillo ha portato alla luce i costi della politica, che ormai mezza Italia conosceva ma nessuno ne parlava, si sta muovendo qualcosa...
POLITICI: SE OGNI CAROGNATA CHE FATE DOBBIAMO ESSERE NOI A DIRVI CHE SBAGLIATE... CHE VI ABBIAMO VOTATO A FARE?
Se si potesse creare un sito, o un associazione in cui siano i cittadini a visionare le leggi che si approvano o non approvano in governo e che decidano loro in definitiva se approvarle o meno con un referendum.... queste cose non si vedrebbero

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Dario ha scritto:

MA OSA CREDONO DI FARE !?!? LA RETE è INFINITA ED MOLTO PIù FORTE, SE CI RIPROVANO UN'ALTRA VOLTA OSCURIAMO IL SITO DI MASTELLA! PER SEMPRE!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Ivan ha scritto:

Concordo con mauro... il potere di ricatto di Google è immenso... per questo dobbiamo portarlo dalla nostra parte... Non abbiamo soldi, ma su internet contano i click... e noi sappiamo doce cliccare!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Ivan ha scritto:

Concordo con mauro... il potere di ricatto di Google è immenso... per questo dobbiamo portarlo dalla nostra parte... Non abbiamo soldi, ma su internet contano i click... e noi sappiamo dove cliccare!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
alfomega ha scritto:

Penso che se i video li avete ancora vanno replicati in rete. Vanno uploadati su altri siti.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Per floyd.
Questo e` solo uno degli attentati.
Se ti capita` di andare dal capo dello stato chiedigli anche di persone come: Geronzi,Visco,Andreotti,Mele,Ligresti ECC.
Forse il caro Napolitano ti sapra` spiegare perche occupano il posto che occupano.
Piu` che attentati quelli a me sembrano bombe atomiche.E per tenermi piu` attinente al tema chissa` perche i vari tg distruggono uno come Grillo ma non parlano mai di queste persone o se lo fanno molto in sordina.
Oscurazione o eclissi informativa?

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Paolo ha scritto:

Quelli del CDA RAI sono parassiti dello stato italiano,
dovrebbero andare a casa immediatamente!!!
Stanno rubando soldi a palate ai cittadini !!

Impressionante gli allarmismi e le urla da aquile appena viene toccato
la RAI dal Governo o chichesia!
E la Rai intanto stà affossando sempre più, nei debiti...
La RAI in rosso, mai così da 13 anni !

Ma chi c'è al CDA RAI ?
il CDA rai non è ancora decaduto nei suoi termini di tempo,

chi ha nominato nel marzo 2003 il cda RAI ?
dai giornali:
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Nominato il Cda della Rai, dopo giorni di riunioni e consultazioni i
presidenti di Camera e Senato, Pier Ferdinando Casini e Marcello Pera, hanno
nominato i nuovi cinque chiamati a dirigere l'emittente pubblica. [.....]
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Hanno legalizzato il falso in bilancio, hanno distrutto le ferrovie
italiane,
hanno distrutto telecom, hanno lasciato al fallimento irreversibile
Alitalia,
e ora anche la RAI, tutto per favorire MERDASET del
loro dittattore Silvio !

Tutto questo perchè poi possono dire:
Avete visto??? Rai non serve più! Merdaset è meglio di RAI !!!
Merdaset non costa nulla! Ti canta la ninna nanna!
Ti apre gli occhi sulle ultime novità delle telenovelas !

devono andare a casa !!!

Devono lasciate la RAI subito !! quello che toccano sanno solo demolirlo
e rubare i soldi agli italiani !!

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/05_Maggio/25/rosso_rai_cappon.shtml

E il canone lo pagheremo minimo per altri 20 anni !!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
rufo ha scritto:

bisogna creare e realizzare una web tv per videoa sfondo politico che non faccia questi scherzi. Ci stiamo lavorando nel creare un franchise italiano di wwwmediacow.it. Siamo in cerca di partner di contenuti.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Non-Mastellizzato ha scritto:

Credo funzioni similmente alla faccenda dell'evasione del simpatico fisichella e valentinorossi: esiste una legge (ingiusta, ma sennò non si sarebbe in italia) che permette a questi simpatici professionisti dell'alta velocità di non dover pagare le tasse secondo quanto vale invece per gli altri italiani che però risiedono nel proprio paese. Sto a Londra, sto a Montecarlo, posso non pagare le tasse, chemmefrèga?! Esiste una legge che me lo permette, quindi lo faccio...
Ecco, idem per la RAI: esiste una legge (neanche troppo ingiusta, in linea di principio) che permette di coprire col Copyright una produzione propria, quindi, io RAI, mi avvalgo di questo diritto per far cancellare da TuTubi i miei prodotti. Poi, se questo sia giusto o saggio o corretto o moralmente accettabile se ne può discutere all'infinito e come anche dice Grillo, questa roba è nostra perché il canone l'abbiam già pagato, trasformandola in prodotto che sarebbe nostro di diritto. Ma secondo me anche su questo si può discutere all'infinito. Il succo della faccenda è che ci sembra (?) di stare in una Repubblica Democtratica, ma non è proprio così. Io non voterò mai più per nessuno fino a che non cambierà qualcosa, producendo una bella scheda nulla, visto che alle politiche si può farlo (mentre nei referendum no, cioé la scheda nulla non funziona), rendendo nullo il mio proprio voto.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Naub ha scritto:

Non possono fermare il movimento.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
willyroger ha scritto:

Bisogna mandare tutti a casa ed azzerarare tutto cominciando dai beoni di stato che stanno sempre li nei posti chiave con stipendi da nababbi, Vedi Zamberletti e compagni

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
henry63 ha scritto:

Crozza a Ballarò:

mms://rntlivewm.rai.it/raitre/ballaro/crozza01_020907.wmv

mms://rntlivewm.rai.it/raitre/ballaro/cb_250907.wmv

mms://rntlivewm.rai.it/raitre/ballaro/crozza_180907.wmv

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
willyroger ha scritto:

Falsi in politica come Casini, Mastella,D'Alema, Prodi, Visco ce ne sono pochi con le loro grandi bugie e promesse eppure sono sempre nelle stanze buone e barche da nabbabbi, alla faccia dei lavoratori che dicono di rappresentare

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
spottyh725 ha scritto:

http://www.archive.org/index.php
si potrebbe provare a salvare i video e ripristinarli!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
laura ha scritto:

Ma che schifo!!!Non ho letto tutti i commenti perchè erano veramente troppi(per fortuna) ma propongo comunque(in caso qualcuno non l'avesse già fatto)di massacrare la rai di email di protesta perkè hanno davvero toccato il fondo.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
tore ha scritto:

mandaci ituoi video per e mail o su emule...li caricheremo tutti noi: mica possono cancellarli tutti??

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Non-Mastellizzato ha scritto:

Laura, credo faresti bene a leggere TUTTI i commenti, sia perché sono interessanti, sia perché il tuo commento non può servire a molto. Come infatti ho scritto (3/4 commenti sopra al tuo, peraltro), se subissiamo la RAI di mail in cui scriviamo che sono dei cialtroni (cosa molto vera poi), in merito alla mysteriosa sparizione dei video su TuTubi, loro ti risponderanno semplicemente che chi li ha pubblicati ha infranto la legge (più o meno chiara) sul Copyright. Non credo che si mettano a rispondere sull'aspetto morale o sul fatto che si vergognano ecc. Quel che vale per la Casta, vale anche per loro (che sono un'estensione della Casta stessa) e cioé, nessuno e ripeto NESSUNO MAI chiede almeno scusa. Fanno schifo, sbagliano in maniera evidente, ma MAI chiederanno neanche scusa, a noi che li foraggiamo con MILIARDI di euro solo di canone annuale...

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
lukas ha scritto:

Scusate, mi collego da un link da fisicamente.net, ho molta paura che ci facciamo scomparire (scollegare), non è possibile fra di voi di utilizzare se necessario dei piccioni per mantenere il contatto. Risulta che più vengono messi in dificoltà, mutiplicano la violenza della risposta, hanno a favore la mancanza di visibilità.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Syko ha scritto:

Non possono fare molto in ogni caso, sono solo degli illusi...che buffonata

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
max ha scritto:

Provo grande rabbia e indignazione per il fatto della sparizione di alcuni video sul V-DAY dal sito di Yutube. Direi una cosa piu' che scandalosa che immagino le principali redazioni dei tg nazionale i regionali eviteranno di parlare o daranno pochissimo spazio. forse dal prossimo anno smetterò di pagare il canone tv perchè vista l'evidenza non trovo giusto continuare a regalare i soldi a questi inciucisti della mala politica. Comunque su quanto commentato sull'accaduto bisognerebbe inoltrare una bella denuncia alla magistratura e alle autority per le comunicazioni per far individuare il responsabile del fatto. Sarei curioso di sapere chi cavolo è! Se avete copia di riserva di questi video ripubblicateli che io sono dalla vostra parte. Nessuno deve permettersi di ostacolare o zittire il blog.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
daniele ha scritto:

ma è assurdo adesso , neanche la rete è ormai + libera !! ma youtube deve essere indipendente !!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
tommy ha scritto:


VERGOGNA!
LA RAI PEGGIO DI MAO TSE TUNG!
SOSTEGNO ASSOLUTO ALLA CAUSA.
TOMMY

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Tacco ha scritto:

Nonostante il digital divide,rappresentiamo già una importante fetta di elettorato e soprattutto elettorato coerente su svariati punti fondamentali.
Questo porta a questi comportamenti da parte di un dittatura mascherata da democrazia.La mia idea di democrazia diretta è attuabilissima, sia da un punto di vista tecnico(basta il telefono cellulare o fisso),sia da un punto di vista di maturità popolare(non abbiamo più il tasso di analfabetismo di 50 anni fà).Una democrazia diretta implica che il governo in carica proponga le leggi e l'ultima parola spetti al 50+1% dei cittadini(0 parlamentari).In questo modo, nel peggiore dei casi ,saremmo la causa dei nostri mali, ma almeno il risultato sarebbe il vero specchio del paese in quel dato momento.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gatta_bastarda ha scritto:

quello che ho scritto alla rai via mail:
ho spiacevolmente letto, e costatato di persona che oltre a non sapere più proporre programmi originali adesso siete tornati pure al periodo delle censure .... cosa avete fatto a yuo tube? molti video sono spariti (guarda caso video politici o di satira e così via... ) ci fate pagare un canone per vedere pubblicità e ora censurate anche you tube? poi avete il coraggio di dire che dittature come in cina sono inaccettabili... ma la censura è la prima forma di dittatura. siete ipocriti e mi fate schifo...e siamo in un pò a pensarla così! altro che mamma rai.... RAI FURER piuttosto! vergognatevi!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco de Palma ha scritto:

CANONE RAI?

PERCHE' NON SUDDIVIDERE IL CANONE RAI IN TRE BOLLETTE: CHI SE LE VUOLE PAGARE TUTTE E TRE SE LE PAGHI. IO MI ACCONTENTO DI RAI 2 E RAI 3

Marco De Palma

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
desaf ha scritto:

è semplicemente scandaloso!!!!!!!!
Dobbiamo fare qualcosa e in fretta!
questa gente DEVE tornarsene a casa!!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
moreno bucci ha scritto:

calma ragazzi,
si sapeva già che il denaro compra tutto.
Anche Youtube.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Propongo Ferruccio Sansa come direttore di un tg,magari al posto di Mazza-bu`-bu`.
Vorrei l`opinione di Visco su` questa richiesta!
P.S. Torna a casa Fede (lessie)invece di sputare a Ricca vai sul satellite finche sei salvo.
La tua informazione forse e` anche peggio della rai.Sant oro si! Santo Fede no.(Berlusconi in qualche modo almeno a creato dei business e posti di lavoro,Fede a distrutto l`informazione e basta!)

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Blackangel ha scritto:

Mi hanno cancellato il video di Ballarò dove Maurizio Crozza ha affossato Mastella!!Meno male che l'ho scaricato!!!venite nel mio blog

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Yamashida Otoko ha scritto:

date un occhiata al blog di mastella e ditemi se non e' un bugiardo, io illuso ho provato a scrivergli in maniera civile ma non mi ha pubblicato anzi non pubblica piu' commenti da 3 o 4 interventi e quei pochi che ha pubblicato prima sembrano scritti o da lui o da un bambino di 6 anni. Questa introduzione per dire che sono tutti una massa di bugiardi corrotti e mafiosazzi di prima categoria. Propongo un bel " Salva " dei video interessanti che si trovano in giro, con masterizzazione annessa e " Refresh " sui canali youtube etc + gli escamotage sul copyright dell'amico di sopra, molto molto interessante.
Per la serie, loro tolgono e noi rimettiamo.
Stronzi che non sono altro. Il popolo della rete non ha voglia ne' di stare zitto ne di stare a guardare e a farsi i pipponi come fanno loro che straparlano ( Vedi quell'idiota con la patente di mughini che meriterebbe l'arresto ) e sono felicemente pagati .

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Nel commento di prima su` Berlusconi e Fede ho oscurato le "h" per imitare un po` la rai.
oopss!
P.S. Se il governo ha corrotto la mafia "come dice Grillo" come direttore di un tg si potrebbe mettere un Buscetta almeno lui ha avuto il coraggio di pentirsi.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Mario Alberton ha scritto:

E' semplicemente scandaloso tutto ciò che sta accadendo. Lottare, lottare, lottare!!!!!!!!!!!!!
Il prossimo V-day sarà per tutti quei bei personaggini che controllano e fanno, per modo di dire, "informazione". Devono sparire, togliersi dalle balle, non se ne può più dei loro discorsi da primi della classe che sputano sentenze e giudizi senza alcuna cognizione di causa, solo per far felici i loro padroni. Tutta gente che, se fossimo in un paese normale, sarebbe già stata radiata dall'albo dei giornalisti. E invece? Niente, si muove nessuno. Vergogna!!!!!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Leo ha scritto:

Scusa ma non possiamo organizzarci e farcene una copia di backup noi e tenerle su qualche server a disposizioni di tutti...una qualcosa di noitube :D

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Gtnr ha scritto:

hanno censurato anche i video di gianfranco marziano!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
L:P ha scritto:

Youtube è solo un mezzo , ma al mezzo ci si puo' rivolgere con una mail di ogni singolo utente e uploadando un video di ogni singolo utente che protesta con youtube , esempio se impostiamo un testo unico ed ogni utente , grazie anche ai blog , lo copia e lo invia a youtube dalla propria mail , loro leggeranno la mail di complain ( che in america viene tenuta in considerazione ) e se ognuno di noi mette su un video dove dice le stesse cose riportare nella mail , scrive lo stesso titolo e le stesse keyword , loro avranno centinaia di video uguali di persone differenti che semplicemente gli fanno pessima pubblicità , allora sarà youtube a fare una scelta , se censurare noi o censurare le scelte infime di chi fa pressione. Non solo ricordiamoci di mettere nei video sempre i disclaimer cosi nessuno può censurare nulla visto che la legge difende la pubblica cultura.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
fabioca ha scritto:

mi sorprende questa notizia, ma pensandoci bene mi sembra quasi normale... nell'anomalia italiana...
Io odio la censura... la ritengo un sopruso vile e meschino...
"quelli" della televisione non hanno ancora capito niente di come funzionano le cose in rete... sara' impossibile bloccarci... a meno che colossi come google ci si mettano di mezzo..
in alternativa, propongo di postare i video anche su altri siti meno noti... ce ne sono un sacco... magari inserendo un link sul video di youtube... ci mettono sempre un po' prima di far sparire video.
ciao

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
MaxRAda ha scritto:

IL CANONE RAI COL CAZZO CHE LO PAGO ANCORA ..STRONZIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ILM TELEVISORE LO BRUCIO E LOMANDO CON PACCOCELERE TRE IN VIA TEULADA A ROMA. VOGLIO ESSERE INFORMATO....NON AMMANSITO!!!!!!!!!!! BASTARDI!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Enricopd ha scritto:

Ci hanno imposto dall'alto Walter Veltroni. Ci hanno detto che questo nuovo partito (PD) nasceva dalla Base...(dalla loro base: D'alema, Fassino etc.)
Diamo un segnale diverso votiamo tutti ENRICO LETTA - la prima cosa che si è imposto è togliere i privilegi pensionistici dei politici, guardare alle famiglie, alla scuola, al mondo del lavoro.
Forse Enrico è uno di noi! Diamogli il 14 ottobre una mano. V O T I A M O L O.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for italy ha scritto:

Scalfaro in un intervista ha detto:"Guardando il tgi 1 e 2 io non ho la senzazione di ricevere una informazione chiara e completa."
Il povero Tommasino Onofri ha dato audienc e di domenica sera la rai ha pensato bene di specularci.
La rai e` in particolare potere, politica, audienc e tante falsita`!
Se la rai e` un servizio publico i proventi dovrebbero andare indietro ai cittadini,che pagando il canone diventerebbero una specie di azionisti.
P.S. Una rai da Prodiani.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
fabio garino ha scritto:

cominciamo a mandare mail alla rai, facciamoci sentire non possono toglierci informazioni dalla rete, questa è repressione

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
volodya ha scritto:

usa stage6...
lascia perdere you tube!
questo è molto meglio

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
expeditus ha scritto:

che skifoooooooo
io sto incominciando a stancarmi, ogni giorno ci staccano un pezzettino di libertà dalle nostre ossa, ci risucchiano quei pochi diritti che abbiamo.
per me non c'è + niente da fare per cambiare il sistema le manifestazioni non servono più a nulla qui ci vuole una RIVOLUZIONE

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
venuti.andrea ha scritto:

Perchè non mettiamo server nostri ?

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
fabrizio ha scritto:

Io da esperto posso solo dare un sugerimento trasportate tutto il materiale schifopolitico su server tipo Australia ho altri continenti dove la giuistizione EUropea, Americana E, altri collaborazionisti delle lobby non possono influire.
continuiamo a divulgare le schifezze Italiane

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Pablo ha scritto:

AHHHHH hanno eliminato molti dei miei video preferiti ,guarda caso i + "scottanti"!!
Tutto ciò è un segnale GRAVISSIMO!!
A MORTE IL REGIME , W L'INFORMAZIONE LIBERA E GLI UOMINI LIBERI!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
capitanharlock ha scritto:

E' un palliativo...
Ormai la rete è dappertutto...
Non possono fermarci...

Sono "morti" (come mezzo mediatico) e neppure lo sanno...

:-)

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
MFP ha scritto:

La cosa migliore che puoi fare è... ricominciare! Ri-uppali su un tuo spazio web; in flv non occupano molto spazio. E se vuoi toglierti un sassolino dalle scarpe mettici un post-roll con 5 righe in tutto che descrivono questa porcata di RAI/YouTube. Vedrai che in poco tempo i video che avevi uppato si moltiplicheranno da soli come per magia... non faranno più in tempo a cancellarne 1 che ce ne saranno altri 3 a sostituirlo...

con affetto

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Metrodora ha scritto:

Mio nonno diceva "Attento al popolo giallo"... chissà se si riferiva ai cinesi che invaderanno l'Italia oppure alla nostra classe dirigente che prende spunto dalla Cina e pian piano ci oscurerà tutto facendo solo un grande canale grande fratello... Orwell ci aveva preso in pieno. E' li che ci stanno portando. Lo avrete sicuramente letto tutti "1984" se non lo avete ancora fatto, fatelo e vedrete che non sembra piu' un racconto futuristico ma è attuale da fare paura. COncordo con lo spostare tutto su server sotto giurisdizioni straniere dove questi codardi non possono intervenire.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
vlad64 ha scritto:

visto che il blog di grillo è uno dei dieci più visitati al mondo.............che problema abbiamo????usiamo ancora di più quello !!!!!qualche motore di ricerca se ne accorgerà??
commenti negativi anche su you tube!!!
a quel punto con una risonanza tale dovranno scegliere

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
lele ha scritto:

io dico solo che in italia non ci tornero` mai piu`!!
Vivo all estero da 8 anni e piu seguo cosa succede li e piu mi disgusto!!
V.... alla rai,politici e se questa e` la vera italia beh V..... anche a quella!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
vincenzo ha scritto:

.....non ho piu' tovato i collegamenti con i video e mi sono incazzato con mia moglie....adesso le chiedo scusa ma comunque sono ancora piu' incazzato. con chi me la prendo e cosa faccio?

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
valeriot ha scritto:

provate a guardare il video di Napolitano quello del tg5. secondo me ce qualcosa che non va (sarà forse solo un mio flash?) mentre Napolitano esce verso la fine del servizio ce un tipo losco che lo bacia (può essere secondo qualcuno un messaggino di controllo?) poi l'altro tipo con i baffi e la slinguazzata di vacca sulla testa prova a incrociare lo sguardo del baciatore e sembra a questo punto che insieme vadano via...non si capisce molto bene...bisognerebbe possedere qualche archiovio della polizia di stato per vdere se si trovano le foto di quei due.... http://link.brightcove.com/services/link/bcpid626918892/bclid1203075367/bctid1202413605

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
alessandrof ha scritto:

Non ho parole.

Questa classe politica e' disperata....

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
ppp67 ha scritto:

Bisogna protestare, fare sentire la propria voce, andare in piazza(pacificamente ma con fermezza)devono sentire sempre il FIATO SUL COLLO, solo così le cose possono cambiare....

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Io_FraNo ha scritto:

ho letto i post!

1. complimenti per il backup mancato! Mandrake!
2. io non pago il canone e non ho la tv... ma la rai non ternerà mai piangendo perchè vive di pubblicità come la concorrenza... anche se arrivassimo tutti a non pagare più il canone, altro non farebbe che pagarsi gli stipendi con la pubblicità appunto.
Io proporrei piuttosto di non pagarla e non guardarla. L'audience crollerebbe e il foraggiamento pubblicitario finirebbe! Così forse tornerà piangendo!
3. Non sono aggiornato in merito percui è possibile che dica una ca....ta, ma per il sistema elettorale che abbiamo (se ricordo bene!) andare a votare e dare scheda nulla porterebbe cmq all'elezione perchè si raggiungerebbe il quorum del 50+1, come dire:
scheda piena=1
scheda NULLA=1
nessun voto=0

questa forse sarebbe un'altra soluzione quindi!

Ciao a Tutti
Un italiano vero e pensante

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
meleo ha scritto:

Non pensavo si arrivasse a questo punto, ho un po di paura, ma il futuro nostro e dei nostri filgi è importante come lo è la libertà e la democrazia! siamo in tanti e resisteremo! la rete non si ferma!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Matrix ha scritto:

Bisogna avvisare il Ministro delle Comunicazioni Gentiloni!!!ne sarà al corrente???
Subito un bel commentino sul suo blog...io vado di corsa...

www.paologentiloni.it

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
letizia ha scritto:

ho 50 anni, un lavoro a 1000 euro al mese, il mutuo mi stà strozzando,e quindi non ho paura di dire alla oligarchia politica di questo paese:
adesso che avete inventato la censura democratica , non vi resta che imbavagliare i cittadini che obbligate a mantenervi, bravi!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
cubelogic ha scritto:

Da quando YouTube è stato comprato da Google, queste censure unilaterali avvengono spesso. La ragione è che Google, in quanto sito che ospita i tuoi video, non vuole problemi legali nel caso un'istituzione potente o un Don Rodrigo di turno li denunciasse. Avviene spesso, purtroppo.
Immagino (spero!) tu abbia i backup dei video postati su YouTube. Non dimentichiamoci che ogni volta che postiamo un video su YouTube, siamo alla mercè degli amministratori di YouTube, che rispondono solo ai dirigenti di Google, non a te.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
ghibli62 ha scritto:

Postate i video sugli altri motori di ricerca tipo YOUTUBE...UN PO' DI SANA CONCORRENZA FA BENE...O SU BASTARDIDENTRO...

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Renato C. ha scritto:

Metti in condivisione i video che hai fatto, ognuno di noi con account YouTube potrebbe esporli...
Voglio vedere come si comportano con migliaia di filmati in rete!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Stefano F. ha scritto:

La cosa è grave, soprattutto nel caso di spezzoni video tratti da trasmissioni RAI, servizio pubblico (i cui diritti sono quindi pagati dal canone).

Reazioni? Mi vengono molte idee, tutte però poco efficaci...

1- email bombing (si dice così?) alla RAI di protesta. Bisognerebbe però trovare (e pubblicare) un indirizzo email della RAI dove indirizzare queste proteste...

2- in vari circuiti "alternativi" (non mi fate dire di più...) si trovano ancora le puntate intere. Si potrebbero ripubblicare, usando TAGS alternativi (certo NON "Marco Travaglio", ma qualcosa del tipo "vola colomba"...). E' lavoro ri-sprecato, ma intanto non gliela diamo per vinta subito...

2bis - ripubblicare questi filmati anche altrove (Googlevideo, va bene anche bastardi dentro)

3- esistono programmi per scaricare in locale i filmati di YouTube (fino a quando non bloccheranno anche questi, ma è più difficile credo...). Diffondiamo questi programmi e invitiamoli ad usarli.

Di più al momento non mi viene in mente...
Ah si. Viviamo in un Paese incivile.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
BigME ha scritto:

Chi parla della Propaganda Due ha pienamente ragione.
Il programma è stato realizzato con e dopo tangentopoli, passando per il fallimento della bicamerale e la mancata legge sul conflitto di interessi.
Siamo in una dittatura velata che però non tarda a rivelare il suo vero volto repressivo quando si sente minacciata dalla gente. Come è accaduto durante il V-Day.
Non capiscono.
Non hanno capito che neppure togliendoci Internet ci fermano più!
Il cambiamento è iniziato e presto o tardi li inghiottirà.

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
v for vaffanculo ha scritto:

non ci fregate piu' cazzoni !!! potete censurare quanto volete ma finirete come Ceausescu e Saddam Hussein !!!!!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
poyntblak ha scritto:

RAI E MEDIASET TELEVISIONI DI REGIME!!!SIETE LA STESSA COSA FATE SCHIFO!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
theSPONK ha scritto:

Diamogli il fatto loro!

il 08 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Albysctp ha scritto:

http://www.youtube.com/results?search_query=marco+travaglio&search=Search


Ho provato a cercare e questo è il link ai risultati

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
paolo bartoli ha scritto:

non molliamo. quei porci sperano che tutto si affievolisca col tempo. in piazza!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Adriano ha scritto:

Denuncialiiiiii!!!! Porta il caso fuori dall'italia, tramite internet è possibile, basta un'email a qualche giornale straniero e piano piano qualcosa succederà!

In bocca al lupo!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
PRHOTEUS ha scritto:

ciao a tutti sono Enrico dalla Francia
per puro caso mi sono imbattuto in questo blog , seguendo quello di grillo. volevo solo associare il mio consenso alle vostre discussioni .
io da parte mia é gia da parecchio che non faccio puù affidamento alle tv nazionali e private e tanto meno ai politici sia Italiani che esteri perche nessuno dice il vero ?
un esempio tralasciando un po la politica ed il resto,
si parla di clima , dei bio alimentari minacciati dagli OGM denunciando il tutto ed il più, ma non vedo e non trovo neussuno nemmeno uno stronzo tra quelli che mettono il loro volto sui giornali e nelle reti televisive che abbia il coraggio di denunciare le CHEMTRAILS e que'i pochi che lo fanno vengono subito bollati . ma non esiste uno stronzo di giornalista che pubblichi una volta per tutte questo genocidio , nessuno e poi ci dicono che dobbiamo salvare il pianeta che il clima é allo sfascio
" MA VAFFANCULO " non é vero niente il petrolio non é finito non é agli sgoccioli é solo per aumentare i prezzi e fregarci altri soldi perché se cosi fosse allora perche si continua a sfornare auto a scoppio ? l'acqua non sta per finire l'acqua si rigenera guardate l'immensità del mare, in iran e altri paesi del medioriente ci sono i desalinatori per utilizzare l'acqua del mare, distillata, per le irrigazioni, la sicilia é una vita che piange la desertificazione per mancanza d'irrigazione. ma nessuno costruisce i distillatori salini perché il potere perderebbe il potere e via a sottometterli. poi c'é l'inquinamento ed altro e scaricano la colpa sul popolo per sottometterli ancora .
esempio: se una bottiglia d'acqua o altre bevande, in formato plastica é inquinante perché obbligare me consumatore a fare la separazione rifiuti (presa per il culo perché poi finiscono tutti allo stesso posto), mentre se questa inquina perché non bandiscono la produzione , tanto per me non c'é differenza posso benissimo comprare bottiglie di vetro , invece no perche le industrie poi perderebbero gli interessi ecco la differenza quando vedo i notiziari televisivi mi vien da ridere e allo stesso tempo da piangere perché alla fine loro hanno la meglio . con beppe c'é stata una svolta siamo scesi in piazza é il nostro momento non lasciamoci imbambolare continuiamo loro cercheranno tutti i mezzi per fermarci inventeranno mille scuse alla fine saremo etichettati anche noi come dei terroristi e riusciranno anche a metterci contro tra di noi ma se saremo fermi nella nostra lotta non dico che li batteremo ma almeno metteremo un freno il bastone fra le ruete finche ce possibilita della rete facciamo viaggiare le nostre idee e non abbiamo paura di mettere i nostri nomi perché non potranno farci nulla siamo in tanti dietro ogni persona ce ne sono altre migliaia .
boigottate la rai nonpagate il canone la legge dice si paga per un servizio ma se non c'é servizio allora é leggittimo non pagare e cosi con i politici sono pagati da noi per servirci ma se loro fanno i loro comodi e non i nostri servizi allora perché pagarli?.
ciao a tutti a presto su questo blog

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
forerunner ha scritto:

ecco quanto la politica è dentro la rai...!!!!
Incredibile...! Ridicola anche Google che
che francamente però mi fà un veramente paura.

Riuploadiamo il tutto... fanculo a queste m***e.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
enrico ha scritto:

Sono semplicemente senza parole..soprattutto perchè non capisco come chi crede di detenere il potere su tutto, non si renda conto della forza e della irreversibile espansione della rete e del suo pensiero, vago, misto, in pace, uniforme..generazione dopo generazione..
youtube è solo un goccia nel mare...ma loro non ci arrivano!!! e vai con un altra bella figura di m..
..I video gli avrai salvati però da qualche parte!??!! Non puoi averli tagliati e incollati...
se li hai ancora mettili su un altro sito, e vediamo chi si stanca prima!!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
max ha scritto:

PROVO TANTA DISAPPROVAZIONE VERSO QUEI PARLAMENTARI IMPUTATI, CONDANNATI, PRESCRITTI E NULLAFACENTI CHE ANCORA SIEDONO E LEGIFERANO IN PARLAMENTO. SE POTESSI LI CACCIEREI VIA SUBITO PER SEMPRE PER LE MALE FATTE E LI PRENDEREI ANCHE A TORTATE IN FACCIA.
MI VERGOGNO DI ESSERE CITTADINO ITALIANO E DI ESSERE RAPPRESENTATO DA QUESTA CATEGORIA DI PERSONE CHE NELLA PRECEDENTE LEGISLATURA HANNO FATTO APPROVARE LE SEGUENTI LEGGI AD PERSONAM A DIR POCO SCANDALOSE PIU'CHE MAI:
> SUL FALSO IN BILANCIO DEPENALIZZATO,
> SULL'ABBREVIAZIONE DEI TEMPI DI PRESCRIZIONE,
> SUL TRASFERIMENTO DI UN PROCESSO PENALE PER LEGITTIMO SOSPETTO,
> SULL'INDULTO.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)

RIBUTTIAMO SU TUTTI I VIDEO:

ecco come:
http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/2007/10/e-adesso-cancellateci-tutti.html

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
lblpuntoit ha scritto:

Guardate qui,

http://www.annozero.rai.it/annozero/default.htm

http://www.rai.tv/mppopupvideo/0,,RaiDue-Annozero-ExtraVideo%5E0%5E36160,0.html

ed ascoltate questo,

http://www.annozero.rai.it/Contents/files/2007/10/Intercettazione.mp3

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
basta ha scritto:

http://www.annozero.rai.it/annozero/default.htm

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
forerunner ha scritto:

RIBUTTIAMOGLIELI SU TUTTI!!!!
ecco come:
http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/2007/10/e-adesso-cancellateci-tutti.html

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gp ha scritto:

Al Jazeera si muove in senso opposto:
http://www.techcrunch.com/2007/10/07/youtube-deepens-commercial-relationship-with-al-jazeera/

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
runner fore ha scritto:

MUOVIAMOCI TUTTI INSIEME E RIBUTTIAMOGLI SU TUTTI I VIDEO....

Qui viene descritto come:

http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/2007/10/e-adesso-cancellateci-tutti.html

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
tim ha scritto:

penso sia il momento di boicottare google, ormai diventato servo del padrone di turno, viscido quanto basta, che per asservirsi i profitti delle nazioni, vedi Cina, per i quali ( profitti ) non ci pensa due volte a censurare la libertà di informazione, dei dissidenti cinesi e al tempo stesso, diventando informatore della polizia, denunciando, chi utilizza la rete per esprimere liberamente le proprie opinionioni contro i regimi dittatoriali, stesso dicasi di yahoo, in questo mondo globalizzato, anche la dittatura si è messa al passo, nascosta fra le mille pieghe della politica, dell'informazione, della pubblicità, diamoci dentro raga, è il popolo che decide la democrazia, non i millantatori e falsi profeti

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
alberto ha scritto:

non vedo perchè stupirsi,in democrazia questo non sarebbe potuto accadere, è una prova in più che il nostro Paese si trova sotto regime.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
marco ha scritto:

Non, è un problema ragazzi...tiriamo su un sito per redirezionare qualche migliaio di email a quei furbacchioni di you tube. Che mettano un bel disclaimer in alto alla pagina spiegando che i loro contenuti sono moderati e censurati da terze parti.
Dato che questa è la realtà.
E vediamo poi cosa ne pensano i milioni di utenti nel resto del web, eh,eh,eh...

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Nick ha scritto:

Trovo VERGOGNOSO tutto quello che stà succedendo, non ci sono parole ma solo VAFFA.Dipendesse da me li manderei a casa. Per il fatto che stiano mettendo le mani anche su internet invece, è solo l'inizio.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Waltero ha scritto:

FANNO SCHIFO

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
comandanteCHE ha scritto:

PERCHE' NON CI ORGANIZZIAMO E METTIAMO SU UNO SCIOPERO DEL CANONE? TUTTIIIIIIIIIIIIII!!! NON PAGHIAMO PIU' IL CANONE, VEDIAMO CHE SUCCEDE!!! SE QUALCUNO PUO' FARSI PROMOTORE DI QUESTA INIZIATIVA, SULLA RETE LA SI PUO' AMPLIFICARE AL MASSIMO E COME IL V-DAY, RISCUOTERE UN GRANDE SUCCESSO!!!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
ALBatro ha scritto:

Ormai c'è una sola strada, anche se lunga e tortuosa: arrivare ad avere una forza politica, anzi metapolitica, non anti-politica, come dicono i penniculivendoli RAI e i loro padrini politicanti (certo, ci sono buone eccezioni, non molte, ma è questione proprio di sistema forse anti-costituzionale) di RIFORMATORI EUROPEI da 30-35 %, che strappi l'informazione deformata dalle oligarchie di partito, qualunque esse siano, per intenderci, riducano la RAI a una sola potente rete bonificata, secondo Costituzione, dalle succitate oligarchie politicanti, che risponda un Consiglio d'Azienda formato da professionisti di settore di meritata fama e specchiata etica, rappresentanti dei lavoratori e dei collaboratori e degli utenti (cogestione tripla), che abbiano piani veri, potenti, innovativi, trasparenti, e rispondano esclusivamente a chi lo Stato rappresenta legittimamente ai più alti livelli, come il Presidente della Repubblica, la Corte Costituzionale e il Presidente del Parlamento (da ridurre a una camera), che istituiranno una COmmissione di Vigilanza sulla Conformità alla Missione PUBBLICA, non squallidamente partitocratica o mercantilista, che faccia entrare, finalmente, alla grande, la Cultura e la Formazione a distanza, nazionale ed europea nella pubblica televisione.
Uno dei punti programmatici importantissimi del progetto Mo. R. E., Movimento dei Riformatori Europei, in fase di definizione, sarà proprio questo.
Altrimenti...

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Gigi ha scritto:

...mi vergogno di essere italiano!!!!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Corrado ha scritto:

VIVIAMO IN UNA DITTATURA DEMOCRATICA FATTA DI POTERE OCCULTO E LADRI DI OGNI GENERE
MI SPIACE MOLTO E SONO ADDOLORATO... VI PREGO DATEMI DELLE ALTERNATIVE...W IL V-DAY
FORZA RAGAZZI CONTINUATE COSI
CIAO A TUTTI

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
corrado ha scritto:

NON ESISTE UN MODO DI SALVARE I VIDEO SUL NOSTRO PC VISTI IN TOUTUBE?

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
goemon85 ha scritto:

SI ke esiste!!
io travaglio ieri me lo sono salvato (x fortuna)

keepvid.com

Basta ke inserisci il link alla pagina di youtube e t puoi scaricare il video in FLV!!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
pispo ha scritto:

è solo un pranzo di gala

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
davideu ha scritto:

La accessibilità facilitata alla citazione televisiva è, a parer mio, una delle più grandi potenzialità informative della rete di oggi.
Limitare la citazione, ripeto CITAZIONE, è un atto di censura intellettuale, degno delle peggiori dittature. Poiché è assai probabile che, in questo caso, si sia agito impugnando la legge, risulta evidente che essa, per obsolescenza, non è in grado di vedere la realtà odierna, così come dovrebbe essere vista: applicando dissennatamente il copyright anche alla citazione(che sia televisiva, oltretutto di servizio pubblico, mi sembra non costituisca ragione). Maggiori sono i mezzi di libero scambio intellettuale e maggiori sono le restrizioni alla libertà intellettuale, la società del controllo è paradossalmente sempre più vicina.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
billy ha scritto:

in futuro piuttosto di pagare il canone rai mangio un merda...e se viene qualcuno della rai a fare il suo controllo per il pagamento (è successo ad una mia amica...) gli lancio il televisore dal primo piano

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Alex1974 ha scritto:

a parte che pagando il canone siamo proprietari dei diritti delle trasmissioni RAI, ma poi il bello è che se è per questione di diritti che si ritirano i video, allora dovrebbero sparire anche i video RAI satirici o altri che invece ancora sono pubblicati... raga, basta buonismo, questa è gente Malefica!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
alessandro ha scritto:

ebbene si , ragazzi siamo arrivati alla frutta ,dopo il v-day e di conseguenza l' attacco alla rai E A CERTI GIORNALISTI queste sono le risposte concrete dei SIGNOR GIORNALISTI.Evidentemente riguardare certe trasmissioni può far male alla gente, e sì!! La fa Pensare ,la fa ragionare,la fa incazzare perchè uno che naviga non è uno che si ferma a quel che dice il tg, ma va oltre!!!!!!!!!!
Ma cazzo questo è un regime ,propongo di non pagare + il canone Rai!!!!!!!!!!!!!!!!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
trtr ha scritto:

v-e-r-g-o-g-n-a

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Gunto ha scritto:

Sono un animo innocente e non riesco proprio a capire...
Esiste il copyright sui video in cui Mastella fa la figura del pesce in barile (confermando di essere lui l'antipolitica, non avendo alcuna capacità di replica ed alcun eloquio che dovrebbe contraddistinguere un valente politico - chiacchiere, chiacchiere e chiacchiere, i cosiddetti quaqquaraqquà)? Ma allora, per par condicio, MI FATE SPARIRE ANCHE LE DELIRANTI ESTERNAZIONI DI RIOTTA (bella scimmia ammaestrata, non c'è che dire) che rimane lì sul tube a palesare la sua fuorviante malafede. Riotta è un moderno Mughini, da Lotta Continua (come, Liguori del resto) e guidatore di Ami8 in "Ecce bombo" a servo del sistema e castigatore dei costumi IMMORALI ALTRUI.
Oceania, aspettami! Sarà divertente vedere come finisce 'sto paese gestito da delinquenti e male-intenzionati...

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
diociancia ha scritto:

Ma nessuno di voi aveva i video salvati sul suo hard disc o su un dvd?? per il futuro ricordiamoci tutti di salvare sempre tutto, anche se loconsegnamo a un sito di cui ci fidiamo (fidavamo) come youtube.
In questo modo potremmo mettere su un meccanismo di rimessa in rete dei filmati veloce almeno quanto la cancellazione da parte di youtube, si cambia account e si rimettono i filmati, si ricambia account e così via, se ci chiudono l'ip lo facciamo da un internet point. insomma mettiamoli alle strette così devono bloccare tutta la rete come in birmania e magari si sputttanano un po di piu, se vale ancora qualcosa.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Roberto ha scritto:

Carissimo, addirittura se la sono presi con un pesce piccolo come te? E' proprio per questo che sto promuovendo una campagna contro il pagamento del canone rai. Anche perchè di questi tempi sarebbe sciocco pagarla e i dipendenti rai per potere entrare dentro casa avrebbero bisogno di un mandato, ammesso e concesso che gli apriate la porta.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Macsstyle ha scritto:

Sono così schifato, nauseato, inc.....o con le istituzioni di questo paese-dittatura, tanto da crearmi un sogno di questo genere che spero si realizzi:
"Prima di crepare spero di assistere e/o partecipare attivamente alla RIVOLUZIONE ITALIANA!!!". Prendiamo esempio dalla Rivoluzione Francese, anche se è stato versato tanto "sangue civile", ma ne è sicuramente valsa la pena.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
paola ha scritto:

da quello che ho capito i backup non sono andati perduti, per fortuna!

permettetemi di citare il post di un avvocato che più in alto ci spiega come pubblicare filmati rai agendo secondo la legge.

lo riporto di seguito

/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\
Ho una soluzione... giuridica.

Voglio segnalare una notevole eccezione al diritto d'autore (che grosso modo corrisponde al "copyright"), che forse nei toni accesi della discussione è sfuggita, anche a Beppe Grillo (purtroppo il canone non c'entra niente, oggi come oggi è configurato come una tassa e non dà agli abbonati alcuna pretesa sui diritti d'autore Rai)

Art. 70, l. 633/41 (ossia legge sul diritto d'autore, potete scaricarla facilmente):

"(...) la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera.
(...) la citazione o la riproduzione debbono sempre essere accompagnati dalla menzione del titolo dell'opera, dei nomi dell'autore, dell'editore (...)".

Per il concetto di "riproduzione", si veda l'art. 13 della stessa legge.

"Opera": è da intendersi il filmato Rai.

Traduzione dal legalese: è possibile riportare un pezzetto (ovviamente non troppo lungo, anche per evitare concorrenza all'utilizzazione economica) di trasmissione allo scopo di utilizzarlo per il pubblico commento e la discussione, avendo sempre cura di riportare tutti i dati necessari (canale televisivo, programma, autori del programma -magari inserendo un link alla relativa pagina Rai-, ospiti presenti).
Dopo di che, non possono farti nulla. E nulla, neanche un centesimo, è dovuto alla Rai o agli autori.

Verifica se queste informazioni erano presenti sui tuoi video (sono certo che tu ne abbia una copia) e in caso positivo cita in giudizio la Rai.
Diversamente, ripubblica il tutto inserendo queste informazioni.
Ricorda che il diritto d'autore è sempre bilanciato dal legislatore con diritti che attengono al bene pubblico, in questo caso alla crescita critica della collettività. Usiamo le norme giuridiche, perché ci sono.

Se vuoi spiegarlo a YouTube utilizza l'espressione magica "fair use": è la versione americana di queste eccezioni al diritto d'autore.

Non ti scoraggiare e rimetti tutto online! :)
In bocca al lupo!

AVV. E.P.
\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
merisindomu ha scritto:

secondo me per poter avere un futuro in cui internet sia ancora libero, non dobbiamo cadere nella rete dei monopolisti come google, che schiacciando i concorrenti, riusciranno a imporsi sul mercato, determinando la scomparsa della libertà di internet, che già si incomincia ad intuire!
1)togliamo google come motore di ricerca!!
2)utlizziamo la concorrenza!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
liberarete ha scritto:

E' UNA PROPOSTA DI E-MAIL DA INVIARE AL MAGGIOR NUMERO DI GIORNALI, TV, RADIO. LEGGETELA, COMMENTATELA, MODIFICATELA ED INVIATELA.

FACCIAMOCI IL NOSTRO SERVIZIO PUBBLICO!


Il fatto:


Una gran quantità di video di interviste a politici e a cittadini italiani che esprimevano le loro opinioni su youtube è stata cancellata, apparentemente su richiesta della RAI, (per verificare, basta cercare materiale disponibile sino a ieri: a titolo di esempio si cerchi la dichiarazione del Sen. Polito sulla inapplicabilità del programma di governo dell'Unione, oggetto di collegamento di molti blog della rete).

Spero di non dover informare chi legge in merito a youtube ed ai servizi che esso offre, qualora fosse necessario: http://it.wikipedia.org/wiki/YouTube .


Oggetto della presente:


I mezzi informativi dovrebbero denunciare l'atto di censura, che costituisce una vera e propria emergenza democratica: bisogna far sapere anche ai non utenti internet che si vuole eliminare sul nascere una rete di critica, discussione sui contenuti e sul mezzo televisivi, in particolare sui contenuti di natura politica.

Osservazione:


La accessibilità facilitata alla citazione televisiva è una delle più grandi potenzialità informative della rete di oggi.
Limitare la citazione, è bene sottolinearlo, CITAZIONE, è un atto di censura intellettuale, degno delle peggiori dittature. Poiché è assai probabile che, in questo caso, si sia agito impugnando la legge, risulta evidente che essa, per obsolescenza, non è più in grado di guardare alla realtà odierna in modo ragionevole: applicando dissennatamente il copyright anche a ciò che non può non essere pura citazione.
Pare che maggiori sono i mezzi di libero scambio intellettuale, maggiori sono le restrizioni alla libertà intellettuale. Gli ostacoli sono imposti da chi teme un movimento di critica dal basso ai contenuti della comunicazione politica, un movimento innescato dalla rete e fortemente catalizzato dal servizio Youtube: il mezzo televisivo ed i suoi contenuti vengono finalmente messi in discussione dal di dentro, con mezzi televisivi flessi.

In fede, UN UTENTE


PS
Questa stessa e-mail verrà inviata al maggior numero di istituzioni informative convenzionali. Mentre in rete la protesta acquisirà il proprio bacino naturale, il popolo della rete non attende una risposta da parte dei vecchi media.
Si può liquidare la questione, la rete ha già dato prova di poter fare da sola.
Si può intervenire, sancendo una alleanza capace di originare circoli virtuosi.

>>

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
daniele ha scritto:

so che c'è un sito dove i video eliminati da youtube vengono tenuti per un po', non ricordo come si chiama, ma forse puoi ritrovare almeno qualcuno dei video che hai perso...

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
daniele ha scritto:

trovato, è delutube
http://youtube.infamousx.com/index.php

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
V ha scritto:

Copiate, stampare, inviate, trasmettete, scambiate ,dupliate, la rete deve essere nutrita, loro cancellano noi dobbiamo reinserite. scegliete + siti createne di nuovi.
inviate all'estero, gli withe hat dove sono? dateci una mano.dateVi una mano.
diritti d'autore? pirateria? questa è una guerra MEDIATICA non ci sono regole!
Ci danno di terroristi NOI che siamo cittadini NON più liberi. ci mentono e ci vogliono cancellare.
Per vincere dobbiamo spegnere la TV, dobbiamo rinunciare ai reality, al calcio, agli abbonamenti PAYTV(si è vero paghiamo la tassa rai ma quanti pagano anche la PAYTV???)
Loro ci cancellano e noi dobbiamo reagire e cercare i nostri VERI bisogni, l'uguaglianza, l'informazione il reciproco sostegno nella vita di tutti i giorni.
Ci sono persone che vivono nell'ombra mediatica della politica e che si fanno un mazzo tanto per portare la giustizia, scovateli, aiutateli, sosteneteli. Vicini di casa, amici e conoscenti.
Siamo tutti nella stessa barca e dobbiamo remare nella stessa direzione, via dalla deriva.
GLI ITALIANI LI DOBBIAMO ANCORA FARE!
E L'ITALIA è GIà UNA CARCASSA DA SPOLPARE!
NUTRIAMOLA!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
alessio ha scritto:

NON CI FERMERANNO!!!
Continuiamo a mettere i video su youtube, rimettiamo quelli cancellati, NEL NOME DEL POPOLO SOVRANO

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
gibson69 ha scritto:

No comment...siamo in Italia, vero?E, visto che viviamo in un regime democratico(NON in democrazia, beninteso!!!!!)cose di questo tipo accadono e DEVONO accadere, prima o poi!
Mi dispiace per l'anno del tuo lavoro multimediale(spero che tu abbia fatto delle copie!)e lascia che ti esterni, a parole, tutto il mio sdegno e disprezzo per questa "televisione pubblica" :in confronto Zù Binnu e Totò Riina sono dei dilettanti!!!
Saluti
Gibson69

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Alex ha scritto:

Non preoccupatevi lasciateli fare, hanno voglia di cancellare tutto, c'è chi ha fatto copie e copie e copie e copie e copie.
Non abbiamo perso nulla, state tranquilli, circola ancora tutto, è tutto SALVATO.

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
flb ha scritto:

semplicemente inquietante e VERGOGNOSO....

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
munky85 ha scritto:

è semplicemente scandaloso! bisogna fare qualcosa, se ci prendono pure la rete allora come cavoli facciamo,prima a ridere di loro, dopo a contrastarli...pensate se il blog di grillo fosse chiuso un giorno???
anzi meglio non pensarlo affatto

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Massimo ha scritto:

Benvenuti nell'era del Comunismo!
Provate a domandarvi come stanno in Russia,in Cina o in Birmania,senza nominare la conseguente Cuba.Loro apostofano e speculano in nome della Pace,dell'integralismo,del razzismo,e di tutti quei discorsi da palcoscenico,una vera libetrta' secondo loro,ma tastando di mano propia stiamo andando verso una vera dittatura.Ci seguono ovunque,ci calcolano i conti d'entrata e d'uscita,ci opprimono sull'iniziativa,ci indirizzano nella golabalCOOP e tanti non trovano meglio da fare che sorreggere sti' dittatori.Risultato:so' cavoli nostri,ed e' solo l'inizio!Help Italy

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Mr.Blond ha scritto:

A Tutti gli italiani:

www.effedieffe.com

www.beppegrillo.it

www.effedieffe.com

VIVA L'ITALIA!

il 09 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Tano ha scritto:

Credo sia giunto il momento di passare dalle parole ai fatti. Non hanno nessun diritto di fare quello che fanno e NOI non dobbiamo aspettare che se ne vanno ma dobbiamo essere noi a cacciarli via. Stanno maturando i tempi per riprenderci ciò che ci appartiene : L' Italia

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
dante ha scritto:

La vergogna cala su un paese che non è stato mai libero per quanto riguarda , il canone l'anno prossimo se lo possono anche dimenticare. la rivoluzione dell'informazione è iniziata!

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
eterno ha scritto:

ciao a tutti,scrivo una cosa sola non sono tipo di attaccare o insultare qualcuno vedo che dopo anni di coma vedo che state tornando a vivere
vi state accorgendo che la vostra libertà era è ? un illusione spero vivamente che voi che discutete su quello che succede non finisca e trovate il modo di riprendere la vostra libertà
io lavoravo per un milone e 200000 mila al mese
un girno mi sono accorto di essere schiavo lavorare 10 ore al giorno 6 giorni a settimana rimanedomi solo la domenica un giorno di libertà
su 6 ma mi sono resoconto che non ero libero fin quando o deciso di vivere lontano dal mondo sono 25 anni che vivo in una iimensa foresta ogni anno scendo in citta per vedere se il mondo sia cambiato ma lo trovo sempre piu peggiore fin che nel internet point o sentito del v-dey e vedendo il sito di Beppe o notato che qualcuno stia uscendo dalla oscurità
vi dico solo una cosa a voi giovani svegliatevi
svegliarsi e vedere la realà non vi piacera ma potete cambiarla uniti e compatti si vince
non dovete più vedere questa classe politica dx centro o sx oggi sono una unica cosa fanno vedere che si odiano si attaccano ma in privato loro si dicono gli abbiamo fatto fessi perche noi popolo questo siamo fessi credere di votare un polo possa cambiare qualcosa ma vi sbagliate perche sono tutti uniti
allora sta a voi cambiare e fare un nuovo polo che faccia la vera politica e riportare un equilibrio nel popolo il ricco e sempre piu ricco il povero no non gli cambia nulla se già e povero cosa puo cambiarli questa e la politica di oggi e ora che veramente voi giovani spezzate questa catena e riportate la luce in questa ITALIA che si dichiara democratica solo per chi e ricco ma non per chi non puo neanche comprare un tozzo di pane
quello che la RAI a fatto e l'inizio di un fascismo che detta la sua legge oculta per chi credeva che la P2 era finita be si ricreda sta a voi a portare la vera democrazia la libertà che da millenni vi e stata rubata ricordatevi la vita e una solo e cercate di viverla con la piu serenità e felicita e amore ma questo diritto tutti lo devono avere spero che l'anno che verrà
vedo ancora piu svegli che si rentono conto cosa sia la realtà
PS:scusate per l'ortografia ma il mio titolo di studio e la 5 elementare presa con un corso serale scusate
PS:la vita impone la libertà sta a voi difenderla

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
stefano ha scritto:

youtube libero Birmania libera italiani liberi facciamo qualcosa la gente deve sapere...commentiamo i file in condivisione su emule es.file"ottimo"visitablogbeppegrillo"2es.file"corrotto"visitaBlogBeppeGrillo"

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
claudiacolt ha scritto:

Volevo firmare la petizione che aveva postato Grillo ma non e' assolutamente visibile. Grazie

claudia spagnuolo

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for Italy ha scritto:

IMPORTANTE LEGGERE QUESTO COMMENTO!!!!!!!!!!!!!!!

Io penso che si potrebbe organizzare una protesta,decidendo una data nella quale tutti quanti ci impegnamo a tenere la televisione spenta o meglio sintonizzarci su` una piccola antenna.(magari durante un tg).
OSCURIAMOLI BACK DAY.
Se loro fanno i furbi noi gli tagliamo i viveri.

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Australia for Italy ha scritto:

UDEUR FILONAZISTA E MAFIOSA , VOLEVA OSCURARE LA PUNTATA DELL`8 OTTOBRE DI ANNOZERO.
BARBATO HA DETTO A DI PIETRO CHE UN MINISTRO CHE DICE BUGIE IN TELEVISIONE DOVREBBE DIMETTERSI,"PERO I POLITICI CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA,PER FINANZIAMENTI E TRUFFE ENIMONT VA TUTTO BENE".
LA POLITICA E` COME UNA FARFALLA CHE MORENDO SBATTE LE ALI,ADESSO ALLE CORDE TUTTI SPERANO DI SALVARSI SPARANDO CAZZATE E OSCURANDO FATTI.
P.S. PROPORREI DE MAGISTRIS E DI PIETRO AL POSTO DI CASINI E BARBATO.
RIMA DEDICATA A PRODI: "DE MAGISTRIS E` ANDATO VIA LA POLTRONA RESTA MIA "

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
CRISTIANO ha scritto:

Ormai la RAI dimostra di non essere più un servizio pubblico, vedi per esempio come hanno trattato Annozero di Santoro. Invece considero ARCOIRIS.TV un vero servizio pubblico fatto per il popolo e non contro il popolo.

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Alberto Arui ha scritto:

No objet

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
El Che ha scritto:

Ma se questi video ce li scambiamo e poi li pubblichiamo continuamente?? Scambiamoci contatti msn, chiunque abbia video interessanti mi contatti così li pubblico anch'io.

Possono fermarne uno, ma non possono fermarci tutti!

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
El Che ha scritto:

Ma se questi video ce li scambiamo e poi li pubblichiamo continuamente?? Scambiamoci contatti msn, chiunque abbia video interessanti mi contatti così li pubblico anch'io.
Facciamolo tutti!
Possono fermarne uno, ma non possono fermarci tutti!

La mia mail è: el.che.guevara@hotmail.it

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Non-Mastellizzato ha scritto:

In questo momento, il video di Travaglio contro Polito ad Annozero su TuTubi c'è (v. link: http://it.youtube.com/watch?v=ATASTzQ50Pk), ed è stato (ri)messo su da StaffGrillo, 1 giorno fa. Quindi la RAI toglie e StaffGrillo rimette... Ganzissimo! Proprio quello che qui in tanti suggerivano di fare. Avendo copie di BackUp, basta uploadare continuamente e le jé-son-fé!!!
Bravi!
PS: Come si fa a costituire legalmente un comitato/associazione ecc. che riesca a far smettere di pagare il canone alla RAI? Se proprio lo si deve pagare, almeno smettano di ucciderci con la pubblicità. Sarà pur meno che sui canali Mediaset, ma insomma, rompe le palle (e Mediaset, che si sappia, il canone non lo percepisce: è anche logico che abbia più pubblicità).
Pace per i programmi per cerebrolesi 18/20 ore al giorno, ma la pubblicità no, con tutti i MILIARDI di euro che la RAI ci ruba annualmente con questa ridicola legge regia del 38 (mi pare).
Io ho firmato petizioni e chiesto consigli in rete, ma per ora nisba. E gennaio s'avvicina...
Grazie.

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
guidido ha scritto:

P2???
la p2 adesoo, o forse sempre!, è anche "clubbini", o "circoli privati", come i vari lions club, o rotary, e company, nella mia piccola esperienza pilotano tutti gli affaretti dei furbetti di quartiere, e quindi a maggior ragione e con maggior danno tutto il resto, adesso hanno paura di perdere la posizione dominante e vengono allo scoperto (quasi, dal momento che la faccia la mettono sempre gli scagnozzi)bisogna resistere ognuno con i mezzi che conosce
vogliamo salvare noi e sopratutto l'ITALIA

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Gianluca ha scritto:

Prima o poi finirà questa forma di imposizione anticostituzionale! I politici a casa!

il 10 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
pac man ha scritto:

@ Postato da guidido - Mercoledì 10 Ottobre 2007 alle 21:40

'la p2 adesoo, o forse sempre!, è anche "clubbini", o "circoli privati", come i vari lions club, o rotary, e company ...'

I luogocomunismi sono nelle pagina piu' avanti

il 11 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
joe89 ha scritto:

è proprio vero, siamo costretti a pagare un balzello di 100 euro per subire la spazzatura che la Rai ci propina. Vorrei ricordare a lor Sigg. che questo è l'unico stato al mondo con tre TV di stato (senza contare quelle sul satellite) e tre radio. La TV commerciale lasciamola fare ai privati. Sarebbe ora di privatizzare parte della Rai, tenedo sotto il controllo dello stato giusto una rete e una radio. Forse, solo a quel punto, il contribuente pagherebbe il giusto canone.
Continuate a fidarvi dei partiti.
W l'italia, il paese dei figli di m.......

il 11 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
vanadium65 ha scritto:

Ma allora anche youtube deve obbedire!

il 11 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Giovanni ha scritto:

La Rai sta creando sdegno e disagi,non è più un servizio publico,è al servizio dei politici che hanno potere..
Anch'io su yuoutube avevo tanti video divertenti di Maurizio Crozza,e alcuni video di Travaglio,ma adesso...più nulla,solo censura,ma dov'è la libertà di pensiero?dov'è l'ITALIA?Ci toccherà emigrare all'estero.

il 11 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
giovamen ha scritto:

ANTICOSTITUZIONE!! questa è pura anticostituzione! non serve cercare degli escamotage per raggirare la rai (o chi di turno cerca di confodere le idee alla gente) bisogna diffondere la verità nei bar nelle piazze nei ristoranti ovunque ci sia gente che non la conosce! la "conoscenza" è l'arma migliore tutti devono conoscere la verità di cio che succede in italia. portare a conoscenza dei fatti! e di questo i nostri replicanti (perche i nostri politici sono dei replicanti) devo ed hanno paura! per questo motivo la rai cancella i video da you-tube perche hanno paura di noi!! se è guerra che vogliono... che guerra sia!! TREMATE FILOSOFIPOLITICIDELCAZZO TREMATE ANCHE QUESTO è UN V-DAY

il 11 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Danilo Sisti ha scritto:

Hai provato a presentare ricorso al TAR!... a chiedere una consulenza legale... potresti anche essere in grado di fargli causa lo sai?.. non a youtube ovviamente, ma alla rai. tieni da conto tutto e vatti a informare, puo anche darsi che un legale con i controcogliooni, ti faccia prendere anche 300.000 euro per abuso di potere...

oppure c'e l'associazione Consumatori che ha dei legali che valutano la tua pratica e te la portano avanti gratyuitamente... informati...

il 12 Ottobre 2007 (quando OMB accettava i commenti)
tim ha scritto:

Anche oggi è un buon giorno, nonostante tutto e tutti.

Europa 7
[ http://www.beppegrillo.it/2007/09/rete_4_sul_sate.html ]

Questa Emittente Privata è stata di fatto privata, del suo diritto di trasmettere sul territorio nazionale, a causa di retequattro ( usurpatore, alias psiconano )

Posso ancora pensare di vivere in un paese democratico ?
Lascio a voi la questione, se volete.

Pensate che chi governa questo paese, abbia ascoltato la voce del popolo, presente il giorno del V-DaY?
( Devono aver sciolto i loro segugi e i loro servi, per conoscere chi, ha scelto di non avere il marchio del servilismo di stato )

08-09-2007
Da tante piazze di questa nazione si è levata in alto una voce forte e decisa, che è un'anima, che vuole solo giustizia, democrazia è leggi che tutelino i diritti del popolo ( e non soprattutto quelli dei corrotti ) e costoro, ( i governanti ) fingono che tutto questo non sia accaduto?

Se lo sdegno potesse manifestarsi, sarebbe imbarazzato di fronte a tanta arroganza.

Possiamo ancora sentirci rappresentate da queste persone?

Questo paese, questo popolo, di fatto deve ritornare ad essere una nazione, deve ritornare ad essere un'anima unica, la nazione è un popolo, un solo fermento, tale da ispirare le menti e le coscenze, che cercano di progredire insieme.

Gisa, anche se hanno abusato del potere che noi, popolo abbiamo dato loro , il tuo lavoro non è andato perso.

Beppe, ( il grillo ) spaventa i potenti di oggi, perchè riesce a smuovere le coscenze, le menti, cosa che loro non sono più capaci di fare,
( siete naviganti e navigati e a mio parere indignate di essere rappresentate da questo manipolo maleodorante di persone ),
dal sudore del nostro lavoro, offriamo lauti stipendi e ogni genere di benessere a queste persone, per non essere neanche tutelati?

La prossima volta, pensiamo bene a chi dare questi privilegi.

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere